The news is by your side.

“I balneari pugliesi sono con Piemontese e non con chi alimenta polemiche”

9

"In questi giorni è ritornata in auge una polemica che ritenevamo ormai superata sulla destagionalizzazione della balneazione che sarebbe impedita dalla vigente Ordinanza regionale sulla balneazione o da qualche norma regionale che disciplina questa materia.

Una polemica certamente fuori luogo anche perché attualmente i balneari pugliesi più che alla “destagionalizzazione” sono interessati alla stagionalizzazione” delle loro attività in quanto le avverse condizioni metereologiche di queste settimane stanno ritardando l’inizio della stagione balneare ma che rischia di creare confusione soprattutto nella categoria.
"Siamo, quindi, costretti a ribadire quanto già chiarito su questa problematica nello scorso aprile nel momento dell’emanazione della vigente Ordinanza balneare regionale che, si ricorderà, essere stata concertata e condivisa fra tutte le Organizzazioni di categoria e l’Assessore regionale al Demanio, Raffaele Piemontese, grazie a un’apprezzabile iniziativa di quest’ultimo che ha consentito a tutti gli interlocutori, istituzionali e non, di agire per perfezionare il nuovo testo in vigore in maniera trasparente, pragmatica e cooperativa.
In quella occasione si chiarì che non solo la normativa regionale non è di alcuno ostacolo allo svolgimento della balneazione durante tutto l’anno ma che la nostra Regione si è attivata, da tempo e concretamente, per superare le valutazioni di alcune Sovrintendenze ai beni architettonici e paesaggistici che richiedono, in alcuni casi specifici, lo smontaggio delle attrezzature balneari durante l’inverno.
A tal proposito è bene ricordare che:
a) la vigente legge regionale del 10 aprile 2015 n. 17 prevede che “ai fini demaniali marittimi, le strutture funzionali all’attività balneare, purché di facile amovibilità, possono essere mantenute per l’intero anno solare” (art. 8 comma 5);
b) questa norma è identica a quella già prevista nella previgente legge regionale del 23 giugno n. 2006 n. 17 che stabiliva che “tutte le strutture funzionali all’attività balneare, purché di facile amovibilità, possono essere mantenute per l’intero anno” (articolo 11 comma 4 ter);
c) a ciò si aggiunga che siffatta legge previgente prevedeva che “il mantenimento per l’intero anno delle strutture precarie e amovibili di facile rimozione, funzionali all’attività turistico-ricreativa e già autorizzate per il mantenimento stagionale, è consentito anche in deroga ai vincoli previsti dalle normative in materia di tutela territoriale, paesaggistica, ambientale e idrogeologica” (art. 11 comma 4 bis);
d) purtroppo il Governo di allora impugnò davanti alla Corte costituzionale quest’ultima norma perché ritenuta invasiva della competenza dello Stato in materia di paesaggio e ambiente e la Consulta con la sentenza 23-27 giugno 2008, n. 232 la dichiarò incostituzionale abrogandola.
Pertanto, alla luce di quanto sopra non è possibile ravvisare nella normativa regionale né un qualche ipotetico impedimento alla balneazione durante tutto il corso dell’anno né l’obbligo dello smontaggio delle attrezzature durante i mesi invernali derivante questo (solo e in determinati specifici casi) dalle valutazioni delle Soprintendenze".
Il presidente di Assobalneari Confindustria, Michelangelo Di Pace
Il presidente di SIB Confcommercio, Antonio Capacchione
Il presidente di FIBA Confesercenti, Palmino Canfora

 

 

 

—————————————————————————————————

Info pubblicitaria/ Questa sera alla VELETA dal mare alla nazionale è tutto AZZURRO

Vi offriamo maxi schermo + pizza + bevanda+ dessert a 10,00 euro, oppure paposcia + bevanda a 5,00 euro.

Vi aspettiamo.
Abbiamo allestito un maxi schermo per tutte le partite dell’europeo.
La nostra formazione è pronta a scendere in campo in qualsiasi ora della giornata e non teme rivali.

Solo alla Veleta ogni goal è sempre un’invenzione……

http://laveletavieste.it
https://www.facebook.com/laveletavieste

Lega Navale
Porto turistico – Vieste –

——————————————————————————————


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright