The news is by your side.

Vieste – Sequestrata merce a venditori abusivi in fuga

8

Vieste - Sequestrata merce a venditori abusivi in fuga

Parte la campagna contro la vendita abusiva su strade e spiagge viestane. Alle 9:30 di questa mattina, agenti nella polizia locale hanno sorpreso due persone di colore intenti a vendere merce varia (costumi da bagno, abiti, occhiali da sole ed altro) nelle vie del centro storico. Intimati di fermarsi, i due si sono dati alla fuga lasciando sul posto la propria mercanzia posta sotto sequestro dagli agenti Forte e Pecorelli. 

Vieste - Sequestrata merce a venditori abusivi in fuga

I due fuggitivi sono stati riconosciuti e sono in corso controlli in appartamenti del centro storico per individuarli così da poter verificare la loro posizione (regolare permesso di soggiorno e contratto di affitto).

Quella di questa mattina è la prima iniziativa per l’estate 2016 volta al contrasto della vendita abusiva, fenomeno fin troppo diffuso da qualche anno; l’auspicio è che con queste operazioni si riesca ad evitare il pullulare di venditori di collanine, giocattoli o cover di cellulari ad ogni ora del giorno e della notte lungo le vie principali del centro cittadino, lo scorso anno trasformate in centri commerciali (abusivi) a cielo aperto.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright