The news is by your side.

Anche in provincia di Foggia continuano a crescere le imprese straniere registrate in Camera di Commercio. Seconda in Puglia in valore assoluto con un saldo positivo di 111 aziende.

54

Sono 3039 in provincia di Foggia le aziende costituite da cittadini stranieri che risultano nel registro imprese della Camera di Commercio di Foggia al 31 dicembre 2017.
Aziende che rappresentano il 4,2% del totale aziende iscritte alla CCIAA di Foggia e con un tasso di crescita positivo del 3,8% rispetto all’anno precedente .
In Puglia le imprese straniere sono complessivamente 18762, rappresentando il 4,9% del totale ben al di sotto della media nazionale che è pari al 9,6%.
Nel 2017 la nostra provincia risulta al terzo posto regionale dietro Taranto (+5,1%) e Brindisi (4,1%) per aumento in percentuale. In Puglia però è Lecce la provincia con il maggior numero di aziende straniere (7320) e con il primato di saldo positivo nel 2017 (+149 imprese). Foggia in questa graduatoria risulta seconda con il suo saldo positivo di 111 aziende.
Con poco più di 1800 attività il commercio in provincia di Foggia, in linea con il resto d’Italia, è invece il settore nel quale risultano il maggior numero di aziende iscritte, con una percentuale di poco inferiore all’11% del totale delle aziende. In Italia la media di settore è di gran lunga superiore raggiungendo il 18,8%.
In Capitanata è l’agricoltura, con circa 300 aziende, il settore al secondo posto come numero complessivo di imprese straniere iscritte.
Per quanto riguarda la nazionalità degli imprenditori stranieri presenti in provincia di Foggia, il Marocco è il Paese di provenienza con il maggior numero di iscritti, seguito dalla Romania quindi Pakistan, Senegal e Cina.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright