The news is by your side.

Vieste – IPSSAR “MATTEI”/ITALIA NOSTRA, CORSO DI FORMAZIONE PER DOCENTI “LE PIETRE E I CITTADINI”

105

Il Seminario si svolgerà presso l’Ipssar “E.Mattei” di Vieste. E’ proposto dalle sezioni di Vieste e Foggia dell’Associazione Italia Nostra e rientra nel più ampio Progetto Nazionale di Italia Nostra, “Le pietre e i cittadini”, giunto ormai alla nona edizione, e si articolerà in 4 incontri frontali di 13 ore, 1 uscita sul territorio di 4 ore (novembre-dicembre 2019) e 1 incontro conclusivo di 3 ore (marzo 2020),

Il corsista potrà integrare la formazione attraverso due webinar. Ogni webinar è suddivisa in due puntate di 2 ore ciascuna. La prima webinar andrà in diretta il 5 e il 12 dicembre 2019 dalle ore 17:00 alle ore 19:00. L’argomento sarà “Educare al Paesaggio secondo l’art. 9 della Costituzione. Il ruolo della scuola nei processi partecipativi” e sarà tenuta dal Prof. Antonello Alici.

Sono parte integrante della proposta formativa i Concorsi nazionali per la scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado: “IN cerca del mio paesaggio” e “Culture, professioni e mestieri per il futuro del patrimonio culturale. Progetti e percorsi di PCTO”.

Obiettivo generale:

L’obiettivo principale del Corso di formazione è quello di sensibilizzare i docenti ai temi della tutela e valorizzazione del patrimonio storico-artistico- naturale e paesaggistico del territorio di Capitanata, attraverso la conoscenza approfondita della rete di percorsi sacri e profani che intersecano il nostro territorio e la sperimentazione di metodologie innovative di analisi e interpretazione delle emergenze culturali e ambientali.

Obiettivi specifici:

− Acquisire competenze sugli strumenti operativi da utilizzare nella lettura degli elementi del territorio.

− Promuovere l’accessibilità culturale e fisica ai Beni Culturali

− Approfondire, attraverso i temi della tutela dei “beni comuni”, il tema della cittadinanza attiva, volta a sviluppare negli studenti la “dimensione pubblica”, il senso civico, il senso di appartenenza ai luoghi con le loro specificità e vulnerabilità

− Pervenire ad una maggiore consapevolezza dell’importanza dell’educazione al patrimonio inteso come patrimonio di origini, di memorie, di segni, di simboli, di relazioni che costituiscono il sostrato e la sostanza del nostro essere.

− Rivalutare il paesaggio “storico-archeologico” costruito lungo (dentro e fuori, in vicinanza) i percorsi e i cammini del territorio di Capitanata, intesi come paesaggi capaci di determinare un tessuto organico di varia quantità e qualità, dando vita ad itinerari eno-gastronomici e culturali lungo le direttrici sacre e profane, considerate come ampi “corridoi” multivalenti.

− Potenziare la capacità progettuale dei docenti volta alla riscoperta, individuazione, segnalazione e valorizzazione dell’antica rete di cammini.

Il Corso, rivolto ai docenti, ha un costo di 50 euro, a titolo di rimborso spese. I docenti si iscrivono attraverso la Piattaforma ministeriale SOFIA e potranno effettuare il pagamento utilizzando la Carta del docente. In alternativa il corsista potrà effettuare il pagamento attraverso un bonifico bancario alla sede nazionale di Italia Nostra. Le coordinate bancarie sono disponibili sul sito www.italianostra.org. I corsisti acquistano altresì il diritto di ottenere, se lo desiderano e senza oneri aggiuntivi la tessera di socio di Italia Nostra per l’anno 2020.

Per la partecipazione al Corso, i docenti potranno avvalersi dell’esonero dall’insegnamento, ai sensi del comma 6 del D.M. n.90/2003; è stato, tuttavia, predisposto un calendario di incontri pomeridiani per evitare di intralciare il normale lavoro scolastico. Eventuali modifiche del calendario potranno essere concordate secondo le esigenze dei corsisti dopo l’avvio del Corso.

A conclusione del Corso, accreditato presso il MIUR, ai docenti sarà rilasciato un attestato di partecipazione rilasciato dal MIUR stesso con il quale Italia Nostra ha sottoscritto da tempo un Protocollo d’Intesa, così come con il MIBAC, entrambi rinnovati nel 2019.

PROGRAMMA

1° INCONTRO: 06/11/2019 – 15,30-18,30

Saluti Istituzionali: G.Nobiletti, sindaco di Vieste e l’assessore alla P.I G.M.Starace

Ettorina Tribo’, Dirigente Scolastico IPSSAR E. Mattei – Vieste

Pasquale Del Giudice, Presidente sezione Italia Nostra di Vieste

Giovanni Passiante, Presidente sezione Italia Nostra di Foggia

Pina Cutolo, Referente Settore EDU Italia Nostra Foggia

  • Illustrazione del progetto nazionale “Le pietre e i cittadini” e dei suoi nuclei fondanti.
  • Rilevazione delle aspettative, delle conoscenze pregresse ed eventuale rimodulazione del seminario.

Feliciano Stoico, Docente di storia dell’Arte Istituto Fazzini-Giuliani Vieste

  • La valorizzazione dell’identità e della memoria di un territorio attraverso il recupero funzionale dei Paesaggi Archeologici.

Carmela Esposito, Referente Settore EDU Italia Nostra Vieste

  • Presentazione del Corso, del Settore EDU e della piattaforma Sofia.

Distribuzione di materiali e navigazione guidata sul sito di Italia Nostra Educazione con illustrazione dei prodotti multimediali e saggi inerenti il tema dell’educazione al Patrimonio.

2° INCONTRO: 15/11/2019 – 15,30-19,00

Renzo Infante, Docente di Storia del cristianesimo- Università di Foggia

  • Le vie dei pellegrini, itinerari sacri dal Medioevo ai nostri giorni. La Via Sacra Longobardorum

Teresa Maria Rauzino, Presidente Centro Studi Martella – Peschici

  • Analisi di saggi e testi letterari inerenti il tema del viaggio di fede. Il viaggio di fede e la sua trasfigurazione letteraria. Dal testo ai luoghi e ritorno.

Michele Clemente, Italia Nostra Vieste

  • Costumi, canti, piatti e riti agro-pastorali dei pellegrini devoti detti “Sammicalari”, Testimonianza.

Laboratorio: Condivisione di esperienze di viaggio e riflessione sulle metodologie più idonee per un maggiore coinvolgimento degli studenti nella conoscenza e tutela del territorio.

3° INCONTRO: 03/12/2019 – 15,30-19,00

Giovanni Passiante, Presidente Italia Nostra Foggia ed esperto di restauro architettonico

  • Le architetture della fede: Cattedrali, Conventi, Hospitia, luoghi di ricovero del pellegrino.

Pina Cutolo, Referente Settore EDU Italia Nostra Foggia

Apparizione in grotta, un topos del culto micaelico.

Pilar Orti Huelin, Docente di Storia dell’arte IPSSAR E. Mattei – Vieste

  • Santa Maria di Merino, da Villa romana a cammino di fede.

Laboratorio: Strumenti di rilevazione delle emergenze archeologiche, architettoniche e paesaggistiche.

Laboratorio: costruzione U.D.A.

Uscita sul territorio: 10/12/2019 – 15,00- 19,00

Escursione guidata lungo un tratto della Via Sacra Longobardorum: Dal Convento di Stignano all’Abbazia di Pulsano/ sulla Via sacra Longobardorum: da Valle Carbonara a Monte S. Angelo

4° INCONTRO: 05/03/2020 – 15,30- 18,30

Seminario conclusivo, a cura del Settore Nazionale Educazione al Patrimonio Culturale e al Paesaggio

  • • Le nuove tecnologie applicate alla gestione e tutela dei Beni Culturali.
  • • Presentazione dei percorsi didattici progettati e sperimentati con le classi.
  • • Osservazioni, commenti, dibattito e proposte.

Direttrici del Corso:

Carmela Esposito, cell. 3485107363; e-mail: espositocarmela1953@gmail.com

Pina Cutolo, cell. 3475386282; e-mail rbpcut@tin.it

Per ulteriori informazioni:

-mail: vieste@italianostra.org, foggia@italianostra.org

Sito della sede nazionale: educazioneformazione@italianostra.org

Link utili: http://www.italianostraeducazione.org/homepage/la-nostra-formazione/

Link Videoconferenze: IACONO https://www.youtube.com/watch?v=EjJAR3m_u6g&feature=youtu.be ALICI https://www.youtube.com/watch?v=7T4p2LLEsbw&feature=youtu.be NITTI https://www.youtube.com/watch?v=WQwm-nx3YmA&feature=youtu.be BROCCOLINI https://www.youtube.com/watch?v=r5nWE7s4uig&feature=youtu.be

L’Associazione Italia Nostra in Capitanata e il suo impegno nella formazione dei docenti.

La sezione di Foggia di Italia Nostra, nata a metà degli anni ’70, in tempi in cui la sensibilità per i temi ambientali era tutta da creare, sin dai primi tempi ha impostato il suo intervento su due linee d’azione differenti, ma tra loro sinergiche: di formazione e di prevenzione.

Una capillare opera di educazione e sensibilizzazione ai temi della tutela è stata condotta attraverso l’informazione della comunità e l’aggiornamento degli insegnanti (i primi corsi di aggiornamento su tematiche ambientali a Foggia, cui parteciparono numerosissimi insegnanti, attratti anche dagli strumenti didattici elaborati appositamente dalla sezione, furono tenuti agli inizi degli anni’80 da Italia Nostra, con il coordinamento della sig.ra Masullo).

Nel tempo questa azione educativa non è mai venuta meno, pur nell’avvicendamento dei responsabili del settore. La sezione ha coordinato diversi progetti, seminari e corsi di aggiornamento quali

  • • Il Carsismo nel Gargano”;
  • • “Leggere la città: alla ricerca del Medioevo”, in collaborazione col Museo Civico e Accademia di Belle Arti;
  • • “Esplorambiente”, nell’ambito del progetto nazionale di educazione ambientale ed interculturale attuato in quattro scuole cittadine collegate in rete e finanziato dal Ministero degli Esteri;
  • • “I palazzi gentilizi a Foggia”. Catalogazione dei principali palazzi gentilizi della città;
  • • Progetto di Recupero e valorizzazione della civiltà della transumanza, in collaborazione con l’Archivio di Stato di Foggia e l’Università degli Studi di Foggia; Corso di formazione per docenti tenuto nel 2016 nell’ambito del Progetto “Le pietre e i cittadini” sul tema: “Origini e sviluppo della città: i paesaggi tratturali”.La sezione di Vieste di Italia Nostra, nata nel 2018, intraprende con questa iniziativa di formazione la sua azione nel settore dell’Educazione al Patrimonio Culturale, confidando sul sostegno delle altre sezioni della provincia di Foggia e della Puglia tutta, oltre che del Settore Educazione/Formazione nazionale.

Locandina_def_CORSO_DI_FORMAZIONE_NAZIONALE_2019.pdf


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright