The news is by your side.

Basket Serie C Gold/ La Bisanum Vieste ospita, questo pomeriggio ore 18,00, il Cus Taranto, finalmente la prima vittoria in casa?

81

Riuscirà la Bisanum Vieste a sfatare il tabù delle vittorie interne? Quanto meno i ragazzi di Gianpio Ciociola, dovranno fare un tentativo. Al­trimenti non avrebbe senso, vincere in trasferta ma lasciare a bocca asciutta i propri sostenitori. Dun­que, ogni pensiero e sforzo dovrà essere indirizzato al Cus Jonico Taranto e, possi­bilmente, batterlo. Fosse anche per un solo punto.

«Sto vivendo questa vigilia esattamente come tutte le prece­denti – il primo commento del coach -. Quando ho accettato di guidare questa squadra, sapevo di dover intraprendere un per­corso lungo e difficile. Oggi ci toc­ca il Cus Jonico Taranto, una squadra destinata a fare il cosiddetto salto di categoria e composta da dieci rotazioni.

Ha come cardini, i due stranieri, e poi ha, come metronomi, i due esterni. E credo che sia già sufficiente a spiegare la loro forza». Av­versario a parte, ci vorrà dunque la migliore Bi­sanum per fronteggiare e come detto in apertura, possibilmente battere il quintetto tarantino.

«Per quanto ci riguarda – sottolinea Ciociola – innanzi tutto dobbiamo riscattare le sconfitte casalinghe che finora hanno contraddistinto appunto il per­corso interno. Di conseguenza, daremo il massimo per poter portare a casa questa vittoria che ci consegnerebbe i primi due punti della stagione conquistati sul campo amico». Altrimenti, non avrebbero senso le parole dette in settimana da Francesco Compagnoni, dopo l’exploit in casa dell’Ostuni.

In quella circostanza, infatti, Compagnoni fu chiaro e preciso nell’affermare: «Siamo entrati in campo senza pau­re, senza timori riverenziali ed abbiamo giocato come sappiamo fare mettendo in pratica tutto quan­to avevamo preparato durante la settimana ed alla fine abbiamo dimostrato quanto meno di essere pari a loro.

Alla fine, infatti, senza mai abbassare la guardia, siamo riusciti a portare a casa il successo. In tal modo, inoltre, penso che sia stato mandato anche un chiaro messaggio a tutte le altre squadre del torneo. Purtroppo non riusciamo a vincere in casa, ma non siamo da meno agli altri e possiamo dire la nostra in ogni momento». Parole schiette ma intrise di una forte determinazione e voglia di coni battere contro qualsiasi avversario.

IL PROGRAMMA

Pall.Molfetta-CestisticaOstuni

Libertas Altamura-MolaNew Basket

Pali. Lupa Lecce-Np Monteroni

Valentino BkCastellaneta-Ac­tion Now! Monopoli

Bisanum Vieste-Cus Jonico Taranto

Silac Manfredonia-Basket Francavilla

 

LA CLASSIFICA

Pallacanestro Molfetta 12

Ac­tion Now Monopoli 10

Cus Jonico Taranto 8

Bi­sanum Viaggi Vieste, Mola New Basket, Cestistica Ostuni, Libertas Altamura e Pallacanestro Lupa Lecce 6

Silac Manfredonia e N.P. Monteroni 4

Basket Francavilla e Valentino Castellaneta2

m.g.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright