The news is by your side.

Seconda Categoria/ Il Peschici a Monte S. Angelo per la vetta

54

Toccherà al Trinitapoli cercare di fermare la corsa della capolista Palese nel cam­pionato regionale di Seconda categoria. Oggi pomeriggio sul nuovissimo impianto ofantino la squadra del presidente Giu­seppe Di Benedetto ha il com­pito di battere la corazzata barese e di riaprire il torneo. Un successo della battistrada chiuderebbe con diversi mesi di anticipo la lotta per il pas­saggio diretto nella categoria superiore. Poi sul terreno della Fulgor Molfetta sarà di scena un Ascoli Satriano che sembra aver messo il turbo con le reti di Simone Albenzio. La com­pagine del presidente Marcello D’Adamo è in lotta per i play-off. In casa il Castelluccio dei Sauri con il Minervino, mentre sul terreno del Canosium giocherà la Gioventù San Severo. Derby garganico tra United Monte Sant’Angelo-Peschici. Tutti tifano per il Trinita­poli: Stefanini e compagni so­no motivati, la squadra di Di Benedetto sarà chiamata a di­mostrare in campo una grande prova di forza. Calmi tutti, piedi per terra e concentra­zione al massimo. Il Trini­tapoli dovrà, ora, pigiare al massimo sull’acceleratore: è indubbio che da oggi in poi si deve cercare di mettere il petto in fuori altrimenti la situa­zione si farebbe davvero dif­ficile. Con fiducia e anche un pizzico di spavalderia. Guai a perdere ulteriore terreno dalla zona play-off. Peccato, perchè questo Trinitapoli ha perso tanti punti per strada proprio per non riuscire, in alcune occasioni, a realizzare ciò che crea.

LA GIORNATA

Fulgor Molfetta-Ascoli Satriano

Ca­stelluccio dei Sauri-Minervino

Canosium-Gioventù San Severo

United Monte Sant’Angelo-Peschici

Trinitapoli-Palese

Virtus Bisceglie-Ruvese.

LA CLASSIFICA

Palese 18

Peschici e Virtus Bisceglie 15

Trinitapoli 10

Ruvese 9

Canosium 8

Castelluccio dei Sau­ri e Ascoli Satriano 7

United Monte Sant’Angelo e Gioventù San Severo 6

Top Player Mi­nervino 4

Fulgor Molfetta 0


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright