The news is by your side.

Oggi l’Atletico Vieste apre i festeggiamenti dei suoi primi 50 anni con la finale di andata di Coppa Italia Eccellenza

84

Infrasettimanale con diversi impegni interessanti nei campionati minori, a partire dalla finale d’andata di Coppa Italia di Eccellenza, fase regionale, che si giocherà al “Fausto Coppi” di Ruvo di Puglia tra il Corato e l’Atletico Vieste.

Appuntamento storico per i viestani che potrebbe decisamente indirizzare la stagione al meglio e aprire al meglio i festeggiamenti per il cinquntesimo della loro fondazione. Stagione partita con il freno a mano. Serve una desisa scossa. 

Intanto da registrare il terzo acquisto dell’Atletico di questo mercato invernale. E’ il ritorno del centrocampista Damian Soria. Damian Soria, classe 1988, argentino con passaporto portoghese.

E’ un centrocampista centrale dotato di grande fisicità e un gran tiro. Soria è alla seconda esperienza in biancoazzurro, dopo aver vestito la casacca biancoceleste nella stagione 2017-18, siglando anche due gol.

Tornando alla finale di coppa da registrare che dirigerà l’incontro il signor Gabriele Sciolti della sezione di Lecce, coadiuvato dagli assistenti Giuseppe Rizzi di Barletta e Federico Favilla di Foggia. Il 6 febbraio ritorno a Vieste. A Ruvo il fischio d’inizio è fissato per le ore 14.30 di domani, 23 gennaio. Partita che sarà visibile anche in tv sul canale 85.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright