The news is by your side.

Falso allarme bomba in Tribunale Foggia. Avvocati e personale allontanati temporaneamente dalle aule

80

Finto allarme bomba intorno alle 10 del mattino in Tribunale a Foggia. A quanto si apprende, una telefonata anonima ha segnalato la presenza di un ordigno nelle aule di viale Primo Maggio, alla periferia della città. A scopo precauzionale, avvocati, magistrati e altro personale sono stati fatti allontanare dal palazzo di giustizia.
    I Carabinieri hanno ispezionato i luoghi, con l’aiuto anche di un cane anti-esplosivo, senza trovare ordigni, facendo così cessare l’allarme. Le persone allontanate per sicurezza sono quindi state fatte rientrare nell’edificio.
    Non è la prima volta che si segnala la presenza di bombe in Tribunale a Foggia, tutti episodi che poi si sono rivelati falsi allarmi.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright