The news is by your side.

Puglia 2020, sempre più concreta l’ipotesi rinvio in autunno. Trombetta (Lega): “Impossibile fare campagna elettorale”

66

Dopo il referendum sul taglio dei parlamentari, ipotesi rinvio anche per le elezioni regionali previste a maggio in Veneto, Liguria, campania, Toscana, Marche, Valle D’Aosta (19 aprile) e Puglia. L’emergenza coronavirus potrebbe seriamente far slittare il voto ad ottobre, anche nella nostra Puglia. Il tema per il momento non è stato ancora affrontato, anche se attraverso i social la leghista Susanna Ceccardi che correrà per il centrodestra in Toscana, ha detto che in queste condizioni è difficile fare campagna elettorale e che quindi giusto sarebbe rinviare tutto in autunno. Sulla questione registriamo anche l’intervento a Rete Gargano del leghista foggiano Marco Trombetta.

L’emergenza coronavirus non rende possibile la distesa competizione. Oltre alle problematiche di carattere tecnico per  l’utilizzo dei locali dove i cittadini dovrebbero recarsi al voto, sarebbe leso il diritto dei candidati a farsi conoscere. E quello degli elettori che devono avere il tempo utile per formarsi una giusta opinione su i programmi che i partiti mettono in campo. La legge che regola i comizi elettorali parla di 60 giorni tassativi”. 

error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright