The news is by your side.

Monte S. Angelo/ Emergenza Covid-19/ L’Amministrazione comunale richiami in servizio i co.co.co. Per garantire adeguati livelli di igiene urbana e costante sanificazione.

24

Molte zone a verde della nostra Città sono in stato di abbandono. L’erba continua a crescere, divenendo luogo di proliferazione di insetti di diversa natura. Anche dai gradini di alcune scalinate del centro storico (vedi scalinata che porta alla Tomba di Rotari o la scalinata che conduce all’ex Convento dei Cappuccini) spuntano numerosi ciuffi d’erba.

L’emergenza sanitaria causata dal Covid-19 non consente di tollerare ancora a lungo questo stato di cose. Anzi, essa impone che la viabilità urbana sia periodicamente sanificata mediante l’impiego di ditte specializzate.

I Movimenti politici “Verso il Futuro” e “Forza Italia” sollecitano l’Amministrazione Comunale a predisporre interventi immediati per lo sfalcio dell’erba delle numerose zone a verde della Città e a disporre la sanificazione delle principali vie cittadine, almeno di quelle più frequentate da macchine e pedoni.

Certo, la Città non si ritroverebbe in queste condizioni se in questo periodo avessimo avuto a disposizione i lavoratori Co.Co.Co.

I Movimenti politici “Forza Italia” e “Verso il Futuro”, nel mentre si dà attuazione ai necessari interventi di pulizia e sanificazione, chiedono all’Amministrazione Comunale di stabilizzare i lavoratori Co.Co.Co., sulle cui famiglie in maniera ancora più pesante si stanno scaricando gli effetti perversi dell’emergenza sanitaria.

I Movimenti politici “Forza Italia” e “Verso il Futuro” condividono pienamente le tesi sostenute dall’avvocato dei lavoratori Co.Co.Co. nell’incontro di qualche giorno fa circa il loro diritto a essere stabilizzati, perché chiaramente sancito dalla normativa vigente. 

Forza Italia e Verso il Futuro  


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright