The news is by your side.

NESSUN “LIBERI TUTTI, È BENE RICORDARE CHE IL VIRUS CONTINUA A CIRCOLARE TRA NOI

34

Con l’avvio della cosiddetta “Fase 2” ed il ritorno al lavoro per tanti garganici riprende il cammino verso quella “normalità” alla quale ci auguriamo poter tornare il prima possibile. Resta fermo che la fase emergenziale però non è ancora superata. Dunque, è più che mai necessario che tutti rispettino le direttive che garantiscono e tutelano la salute pubblica.

E’ bene ricordare che il virus continua a circolare tra noi, siamo ancora in piena pandemia.  E’ indispensabile che tutti noi comprendiamo come la “Fase 2” sia lontanissima dal concetto di ‘liberi tutti’ (e qui un pensiero particolare va a noi che viviamo di turismo).  Dobbiamo sempre rammentare questa differenza sostanziale.

Serve pazienza, senso di responsabilità e massima cautela: non possiamo e non dobbiamo abbassare la guardia e gettare alle ortiche i sacrifici fatti in questi ultimi due mesi, rischiando di compromettendo le nostre vite e l’intera nostra economia che vive di turismo, quindi di immagine e di comportamenti adeguati al  momento che stiamo vivendo.  

Di seguito il suggerimento di alcune linee guida. Conviene dargli una seria occhiata.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright