The news is by your side.

VIESTE/ DOPO L’ATTACCO «HACKER» CONTRO COMUNE: PAROLACCE E AUDIO PORNO IN FILODIFFUSIONE NELLE STRADE. L’ASSESSORA ALLA CULTURA ROSSELLA FALCONE: «SPORGEREMO DENUNCIA»

1.626

Una conferenza in streaming sul futuro del turismo del Gargano disturbata da incursioni via web «di persone col passamontagna» a suon di parolacce e scritte volgari sullo schermo condiviso e poi, in serata, la manomissione dell’impianto di filodiffusione che ha mandato per le strade di Vieste anzichè musica natalizia audio porno.

Un vero attacco di hacker contro l’amministrazione del comune del Foggiano che, informa l’assessora alla cultura Rossella Falcone sul suo profilo Facebook, a «sporgere le dovute denunce per individuare i responsabili di queste azioni poco edificanti».


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright