The news is by your side.

DAL PRIMO LUGLIO PER LE BOLLETTE DI ACQUA, LUCE E GAS ARRIVA IN AUTOMATICO IL RICONOSCIMENTO DEI BONUS PER LE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ

259

Per usufruirne, basterà compilare la Di­chiarazione Sostitutiva Unica (Dsu), ai fini dell’Isee, e si otterrà la ri­duzione sulla spesa sostenuta per le forniture di elettricità, gas naturale e acqua. Le condizioni per avere diritto ai bonus per disagio eco­nomico, sono: indicatore Isee non superiore a 8.265 euro; almeno 4 figli a carico (famiglia numerosa) e in­dicatore Isee non superiore a 20.000 euro; essere titolare di Reddito di cittadinanza o Pensione di cittadi­nanza. E ancora uno dei componenti del nucleo familiare lsee deve risul­tare titolare di una fornitura elettrica/gas/idrica per usi domestici attiva (o sospesa per morosità) o usufruire di una fornitura centra­lizzata gas/idrica attiva e per usi domestici. Presentando ogni anno la Dsu, di­chiarazione sostitutiva necessaria per ottenere la certificazione dell’Isee se il nucleo familiare rientra nei parametri, l’Inps invierà au­tomaticamente le informazioni al Sistema Informativo Integrato (SII) per individuare le forniture elet­triche, gas e i gestori idrici com­petenti per territorio.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright