The news is by your side.

GINO LISA/ A METÀ MARZO SARÀ COMPLETATA LA PISTA

195

Manca poco alla riapertura del Gino Lisa di Foggia. La pista deve ricevere solo il manto di usura e il sistema AVL. Poi, tutto sarà pronto per il collaudo e quindi la riapertura dell’aeroporto per i voli in arrivo e partenza.

L’aeroporto di Foggia può avere un ruolo con il suo bacino di utenza di almeno 1,5 milioni di persone. Non ci sono aeroporti in un raggio significativo. Napoli, Pescara e Bari sono quelli considerabili limitrofi, ma la loro distanza e’ considerevole.

L’apertura di Foggia potrebbe aiutare in futuro vari segmenti : da quello turistico che fa capo alle località del Gargano, oltre a Foggia anche Campobasso e il tessuto industriale e agricolo. Secondo le previsioni del presidente Sergio Venturino, tra tre mesi lo scalo sarà operativo. E per calamitare le compagnie aeree, serve ‘movimento’ già in estate: “Stiamo lavorando per creare business intorno all’aeroporto. Stiamo interessando qualche tour operator per cercare di far partire i charter per il Gargano. Mentre mi risulta che un privato da metà giugno vuole già partire con l’aviazione generale. Dobbiamo fare in modo che a giugno inizi il movimento”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright