The news is by your side.

Bari – ARRESTO GIUDICE: PERQUISIZIONE IN STUDIO AVVOCATO

656

Una perquisizione disposta dalla Procura di Bari è in corso presso lo studio legale dell’avvocato penalista barese Giancarlo Chiariello, in carcere da sabato per corruzione di atti giudiziari in concorso con il giudice del Tribunale di Bari Giuseppe De Benedictis. I due arrestati nell’ambito di una inchiesta della Dda di Lecce su presunte tangenti in cambio di scarcerazioni di pregiudicati baresi e foggiani, saranno sottoposti domani a interrogatorio di garanzia.

La perquisizione disposta dalla magistratura barese, riguarderebbe verifiche fiscali collegate al denaro contante, circa 1,2 milioni di euro, sequestrati contestualmente agli arresti in casa del figlio dell’avvocato.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright