The news is by your side.

MONTE SANT’ANGELO/ TAVOLO LEGALITÀ, INCONTRO “DONNE CHE VOGLIONO VIVERE LIBERE”

52

 “Donne che vogliono vivere libere”si terrà questa mattina, alle ore 10:30 (in diretta streaming su Comune di Monte Sant’Angelo e Avviso Pubblico. La rete nazionale degli Enti locali antimafia), ed è il sesto incontro del progetto “Il cambiamento è solo insieme” promosso dal Tavolo permanente sulla Legalità di Monte Sant’Angelo per scrivere, insieme, la Carta per l’impegno alla legalità.

“Abusare di una donna e non lasciarle la libertà di vivere è un atto illegale oltre che deplorevole. È per questo che nel Tavolo della legalità vogliamo affrontare un tema così importante e delicato per non relegarlo solo al 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Un tema che deve scuotere l’opinione pubblica e la coscienza civile ed essere affrontato quotidianamente” – spiega l’Assessore al Welfare della Città di Monte Sant’Angelo, Libera Armillotta.

All’incontro, interverranno: con Pierpaolo d’Arienzo (Sindaco), Libera Amillotta (Assessore al Welfare Monte Sant’Angelo), Milena Casalini (UDI-Unione Donne Italiane sezione Gargano), Rosa Barone (Assessore al Welfare Regione Puglia); I ragazzi degli Istituti scolastici di Monte Sant’Angelo; Introduce Matilde Iaccarino (Dirigente Istituto Comprensivo IC Tancredi. Amicarelli); Interverranno Tina Arbues (Responsabile CAV-Centro Anti Violenza Ambito), Giulia Sannolla  (Responsabile Servizio minori, famiglie, pari opportunità Regione Puglia), Rosangela Paparella  (già Garante per l’infanzia e l’adolescenza della Puglia); Lorenzo Sepalone presenta “Insieme”, cortometraggio prodotto da Impegno Donna.

Conducono Pasquale Gattae  Matteo Palumbo (direttore Ilsipontino Net).


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright