The news is by your side.

MATURITA’ CON MASCHERINA E DISTANZA. IN CAPITANATA 6500 STUDENTI AL VIA

101

Maturità 2021: niente scrit­ti, c’è il maxi-colloquio e il cur­riculum dello studente. Tra ma­scherine e distanze di sicurez­za, domani alle 8,30 più di 6500 studenti della Capitanata e Bat, Nord (San Ferdinand di Puglia, Margherita di Savoia e Trinitapoli) sosterranno gli Esami in presenza. «Saranno opera­tive 171 commissioni d’esame, tutte formate da docenti inter­ni, solo il presidente è un mem­bro esterno, – afferma la diri­gente dell’Ufficio scolastico provinciale Marida Episcopo – intercettata in occasione di un incontro dedicato alla scuola -. Naturalmente abbiamo attiva­to tutti protocolli sanitari, in­fatti saranno utilizzati spazi ampi come palestre dove svol­gere le prove d’esame che ter­mineranno a fine giugno. E’ stato un anno scolastico emer­genziale, in cui tutti gli attori del mondo scolastico si sono sottopo­sti ad aggior­namento con grande impe­gno. Una vera rivoluzione copernicana, attivata con la Dad, soprattutto per i più pic­coli e gli alunni disabili. Le scuole d’infanzia, primarie e medie inferiori sono state sem­pre aperte, tranne che per brevi periodi, mentre per le scuole superiori si è andati avanti so­prattutto con le lezioni a di­stanza. Tranne a Vieste – ag­giunge la dirigente scolastica – dove la gran parte degli istituti superiori ha lavorato in pre­senza, ma in un piccolo centro il problema del trasporto pub­blico non esiste. Colgo l’occa­sione per fare un grande ed af­fettuoso in bocca al lupo a tutti i maturandi e alle commissio­ni».


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright