The news is by your side.

MONTE S. ANGELO/ STA PER CROLLARE LA GIUNTA COMUNALE DELLA LEGALITÀ SOSTENUTA DA EMILIANO E DA PIEMONTESE

220

Questa mattina (30 giugno 2021), in esecuzione di un provvedimento di custodia cautelare emesso dalla Procura della Repubblica di Foggia, sono stati posti agli arresti domiciliari un medico legale dell’INPS, un funzionario di un CAF e ANTONIO FUSILLI, accusati di corruzione e di truffa ai danni dell’INPS.

Lo SCHIERAMENTO CIVICO “La Rinascita Possibile”, convinto sostenitore del principio di presunzione di innocenza che vige nel nostro sistema democratico, si augura che il nostro concittadino sappia dimostrare la propria estraneità ai gravi reati contestati.

Tuttavia, questa triste vicenda non può passare inosservata sul piano politico e amministrativo.

Nelle elezioni comunali del 2017, Antonio Fusilli, uomo di fiducia del Vicepresidente della Giunta Regionale Raffaele Piemontese, ottenne circa 900 voti di preferenza, determinando di fatto l’elezione del Sindaco d’Arienzo.

In forza di quel risultato, ad un tempo straordinario e preoccupante, il Sindaco d’Arienzo nominò Vicesindaco Michele Fusilli, fratello di Antonio.

L’alleanza “CambiaMonte” si era presentata ai cittadini come la coalizione della legalità con il pieno e diretto sostegno di Michele Emiliano e Raffaele Piemontese.

Dopo questo provvedimento giudiziario il Sindaco d’Arienzo ha il dovere di revocare immediatamente l’incarico di Vicesindaco, ricoperto da Michele Fusilli.

Ma ciò non basta. Il Sindaco d’Arienzo, che si riempie sempre la bocca della parola “legalità”, deve rassegnare le proprie dimissioni da Coordinatore di “AVVISO PUBBLICO”, ma soprattutto da Sindaco, poiché è stato eletto con i voti determinanti di Antonio Fusilli.

Monte Sant’Angelo ha bisogno di una svolta, di incamminarsi lungo il sentiero della Rinascita Possibile.

L’alternativa c’è: è fatta di persone oneste e competenti, di donne e giovani che amano questa nostra città e che sono pronti a lavorare per garantire a tutti benessere e lavoro.

Schieramento civico “La Rinascita Possibile”


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright