The news is by your side.

MATTINATA/ FOGNA NERA E DEPURATORE PER L’AMBIENTE E IL TURISMO. IL COMUNE REALIZZERA’ UN’OPERA ATTESA

83

Mattinata avrà – dopo le vicis­situdini dei lavori degli due ultimi decenni – una rete fognaria a servizio della piana. L’intervento è stato presentato dal vicepresidente della Regione Puglia Raffaele Piemontese, dal sindaco di Mattinata Mi­chele Bisceglia e dalla coordinatrice industriale e dei servizi tecnici di Acquedotto Pugliese Francesca Portincasa. «Un intervento storico, con un enorme impatto ambientale, sociale e economico su uno dei tratti più pregiati della costa pugliese». Bisceglia è soddisfatto per avere in pochi mesi trovato, in si­nergia con la Regione, una via d’uscita ad una an­nosa questione. Su proposta dell’assessore pugliese alle Risorse idriche Piemontese, la Giunta regionale ha infatti approvato il finanziamento del progetto che estende la rete della fognatura nera nella piana di Mattinata, per un importo di 5 milioni e 200 mila euro. Questa somma, unità a quella già esistente di 2 milioni e 800 mila elmo per l’adeguamento dell’at­tuale depuratore, porterà enormi vantaggi per la comunità locale e per il turismo.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright