The news is by your side.

CAGNANO VARANO/ CONCLUSA LA X° EDIZIONE DEL CONCORSO LETTERARIO “IL ROVO” – I VINCITORI –

107

Il primo agosto, nel cuore del centro storico di Cagnano Varano, in Largo Purgatorio, si è conclusa la decima edizione del Concorso Letterario IL ROVO. È stata una splendida serata, ricca di emozioni trattandosi della prima in presenza, dopo quella dello scorso anno, svoltasi virtualmente durante la pandemia Covid.  A questa ha preso ha preso attivamente parte la famiglia del compianto ed amato Maresciallo Maggiore Vincenzo Carlo di Gennaro, medaglia d’oro al valore civile, scomparso tragicamente il 13 aprile 2019, mentre si trovava in servizio a Cagnano Varano. Il Concorso letterario “IL ROVO” gli ha dedicato, dall’anno della sua morte, una delle sue sezioni, la sezione Legalità ed ha reso partecipi sua sorella Lucia Di Gennaro, la compagna Stefania Gualano, nonchè Il padre signor Luigi e una rappresentanza dell’Arma dei Carabinieri, nelle figure del Colonnello Sante Picchi e del Maresciallo Graziano Foschi.

Tutto si è svolto in un’atmosfera a dir poco magica, sotto un cielo trapunto di stelle e con l’aiuto di due straordinari musicisti, Il contrabbassista Salvatore Curatolo e il chitarrista Claudio Pelusi. La serata si è dipanata tra la lettura dei lavori e le premiazioni dei vincitori delle tre sezioni, Legalità, Poesia e Prosa. Il tutto si è concluso con un aperitivo letterario preparto dal ristorante CATAMÈ consumato all’aperto nella piazza di Largo Purgatorio. Ha coordinato la serata Alberto Mangano, giornalista e scrittore foggiano.

La fotografia e il filmato dell’evento sono stati affidati al sensibile occhio del professor Giuseppe Grossi.

I Vincitori, provenienti da tutta Italia, hanno apprezzato i premi e la serata, organizzata con impeccabile maestria dai fondatori del Concorso. I vincitori del primo premio delle due sezioni, Prosa e Poesia, hanno ricevuto un premio di cinquecento euro, una targa e un voucher offerto dal concorso Letterario “Il Tratturo Magno” de L’Aquila, con il quale Concorso nazionale “IL ROVO” è gemellato che permetterà loro di soggiornare gratuitamente, di fare una visita guidata e di partecipare ad una cena di gala nella città de L’Aquila nella giornata dell’evento del “Tratturo Magno” che si terrà il 24 settembre 2021.



La concorrente vincitrice del primo premio della sezione Legalità ha vinto una targa, una scultura in plexiglass, simbolo della legalità, dell’artista Antonio Perilli e un voucher del Tratturo Magno.

I secondi e terzi premi hanno vinto una targa e cesti del ristorante Catamè di Cagnano Varano, o dell’Agriturismo Biorussi di Carpino, o una cassetta di Vini cantina D’Araprì di San Severo.

È stato assegnato anche un premio Radici e Territorio ad un concorrente di Cagnano della sezione poesia.

I vincitori della X° Edizione del Concorso Letterario “IL ROVO” 2021 sono:

Sezione Poesia

1° Premio “Eva delle nuvole –Alzheimer” di Davide Rocco Colacrai
2° premio “Ogni notte” di Dafne Indovina
3° Premio “Clelia” di Federico Marcelli

Sezione Prosa

1° Premio “La danza della notte” di Dafne Indovina
2° Premio “Giglio Bianco” di Alessandra Manfroi
3° Premio “Lettera” di Matteo Pedicillo

Sezione legalità

1° Premio “Pandemia e legalità un’occasione per crescere” di Alessandra Manfroi

Premio della Giuria
“Alla mia età” di Camilla Grossi

MENZIONI DELLA GIURIA

Sezione poesia
“‘I kriatùre d’ù mùnne” di Lucio Marchesiello
“DAD” di Arianna Piazza, giovane poetessa di soli undici anni

Sezione Legalità
“Esplosione” di Marco Yurij Mennella

Sezione prosa
“Lame” di Chiara Barberis

Premio Radici e territorio
“Goccia dopo goccia” di Michele Stefania

È stata donata una targa alla memoria della poetessa garganica Maria Antonietta Cocco.

Sono state donate delle targhe ricordo alla famiglia del Maresciallo Maggiore Vincenzo Carlo Di Gennaro e all’Arma dei Carabinieri.

GIURIA TECNICA

Sarah Pelusi – Interprete di conferenza, traduttrice letteraria, filologa.
Ottavia Iarocci – Docente di lingua e letteratura italiana. Scrittrice.Samuele Michele Ruben Giannetta – Docente di lingua e letteratura italiana. Poeta.
Rita Pelusi – Docente di Lingue e letterature straniere. Scrittrice.
Palma De Simone – Dirigente scolastica, docente di lingua e letteratura italiana.


GIURIA

Caterina Pelusi – Laureata in diritto, Direttrice di banca.
Emilia Massaro – Laureata in Economia, Commercialista, docente di Diritto ed Economia.
Roberta Di Nauta – Laureata in Lingua e letteratura italiana.
Sara Di Bari – Laureata in Scienze del turismo. Blogger.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright