The news is by your side.

PARCO NAZIONALE DEL GARGANO E AREA MARINA PROTETTA “ISOLE TREMITI”: ASSEGNATA LA CARTA EUROPEA DEL TURISMO SOSTENIBILE

152

EUROPARC Federation – la rete europea dei Parchi – ha riconfermato al Parco nazionale del Gargano, e per la prima volta assegnato all’Area marina protetta “Isole Tremiti”, la Carta Europea del Turismo Sostenibile (CETS). 

Tale riconoscimento rappresenta il risultato di un percorso di coinvolgimento degli operatori privati, degli enti pubblici, delle associazioni e dei tanti stakeholders, attivato dall’Ente parco lo scorso anno, e continuato negli ultimi mesi, e definisce l’affermazione di un rinnovato obiettivo riguardante la caratterizzazione delle due aree naturali protette quali destinazioni di turismo sostenibile.

“L’assegnazione della Carta premia l’impegno dell’Ente parco e dei tanti soggetti che hanno voluto esserci: a loro rivolgo il mio personale ringraziamento. Il percorso tracciato contribuirà a mantenere viva la capacità di lavorare insieme, di confrontarsi e di sviluppare sempre nuove idee di intervento gestionale e sempre più aperto alla possibilità di includere un sempre maggior numero di operatori attivi nel Gargano. Tutto ciò anche per affermare la possibilità di utilmente organizzarsi per accogliere i benefici derivanti da determinate politiche com’è stato di recente nel caso delle ZEA (Zone Economico-Ambientali)”, ha dichiarato Pasquale Pazienza.

La cerimonia di premiazione della Carta Europea del Turismo Sostenibile si svolgerà presso la sede del Parlamento europeo a Bruxelles il prossimo 2 dicembre.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright