The news is by your side.

CALCIO A 5 – 6^ GIORNATA TORNEO “CITTÀ DI VIESTE” ’22-’23 / VOLA LA CAPOLISTA GARIBALDI CARPENTER, HAIR STYLE AGGUANTA VECCHIA VIESTE AL 2° POSTO

127

Neanche l’inizio dei mondiali in Qatar ha tolto i riflettori sul prato magico dello S.T.A.R su cui si è svolta la sesta di campionato del torneo “Città di Vieste”.

Un “Monday night” viestano da brividi non solo per la bassa temperatura ma anche per le sorprese di giornata:

vittoria per i ‘barbieri’ della Hair Style nel primo incontro che asfaltano la VarioDev con un sonoro 10-2 in cui si registra il poker di Sicignano, la tripletta del patron Raffaele Tatalo, doppietta di Matteo Chionchio e gol di Impagnatiello ai danni dei ‘verdi’ in un match quasi a senso unico con le uniche risposte di Mancini e Ascoli che violano la porta di De Vita autore di ottimi interventi.

Il secondo incontro vede la prima vittoria in campionato di Petra contro Gabbiano Beach per 8-6 con un tabellino marcatori quasi interamente targato ‘Notarangelo’ con le tre reti decisive dei fratelli Claudio e Cristian, la doppietta di Tomas e Alessio Tomaiuolo per gli ‘orange’ a cui non bastano quelle avversarie di Giuseppe, tre marcature per lui, la doppietta di Marco Vieste e il gol di Ruggieri, migliore in campo, numeri e dati eloquenti di una sfida tutt’altro che scontata e molto equilibrata su ogni pallone, è il caso di dirlo, “povero Gabbiano”.

Il sipario si chiude con un autentico colpo di scena con la capolista GariCarpenter che schianta Vecchia Vieste 8-0 in cui praticamente segnano tutti con la tripletta del bomber Luigi De Vita, a segno anche De Cristofaro, Iannone, Claudio e Luca Coda e persino il portiere Bua con il vizio del gol, risultato che spiazza tutti i bookmakers e i presenti sugli spalti.

Classifica che vede dunque la fuga dei campioni in carica a 15 punti seguiti adesso da Vecchia Vieste e Hair Style a quota 10, quest’ultima con una gara in meno, staccata di una lunghezza la VarioDev Star a 9, Gabbiano fermo a 4 e Petra che sale a 3 punti, fermo a 1 punto il fanalino di coda della Team Bradbury.

Sul podio della classifica marcatori allunga il bomber Sicignano con 18 gol all’attivo, Vespa che insegue con 13 lunghezze e sorpasso di Luigi De Vita a quota 10 reti al pari di Luca Coda.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright