The news is by your side.

Volo Foggia-Milano, persi di nuovo gli slot su Linate

4

Il presidente della Provincia, Carmine Stallone ha incontrato il presidente della Italy Airlines, Spadaccini. La Italy si dice pronta a partire entro fine ottobre, ma chiede Linate.
Gli slot su Linate ai quali ambivano la Provincia di Foggia e la Itali Airlines sono stati assegnati ad un’altra compagnia aerea. Ma il presidente della compagnia pescarese Giuseppe Spadaccini e il presidente della Provincia Carmine Stallone sono convinti di poter fissare comunque la data del primo volo entro la fine di ottobre. Stallone e Spadaccini si sono incontrati oggi a Roma. Il presidente della Itali avrebbe confermato il proprio interesse per Foggia e ha anche detto di essere pronto a volare non appena verrà ripristinata l’ora solare, anche se – e lo ha manifestato apertamente a Stallone – non ha ancora ottenuto l’ok da “Aeroporti Puglia”, nè è stato convalidato l’esame degli addetti alla vigilanza. Spadaccini ha però escluso di volare su Milano Malpensa. Stallone dal canto suo non ha rinunciato a nutrire speranze per portare a termine il progetto di rilancio del Gino Lisa. “E' chiaro che questi ritardi non dipendono da noi – ha detto Stallone. – Bisogna intervenire su Assoclearance (l’ente che assegna gli slot, ndr). Ora i nostri parlamentari devono far sentire la loro voce”, ha aggiunto Stallone, che ha annunciato che interesserà immediatamente l’on. Michele Bordo, ma anche l’amministratore delegato di Aeroporti Puglia Domenico Di Paola.