The news is by your side.

A San Menaio si decide sulle barriere a difesa del litorale

8

Si aspetta la valutazione del comitato regionale sull'impatto ambientale della realizzazione di una barriera ortogonale a difesa del litorale di San Menaio e sul ripascimento di circa due km di spiaggia.

Il comitato regionale dovrà esprimersi una seconda volta dopo la sentenza del Consiglio di Stato  che, accogliendo il ricorso del Parco del Gargano, ha imposto al comitato regionale di riconvocare la riunione. Il primo responso del comitato fu favorevole. Da canto suo il Parco si è detto favorevole al ripascimento ma contrario alla realizzazione del pennello (barriera).

Inizialmente il progetto prevedeva 11 barriere soffolte, successivamente si era ipotizzata una protezione della costa con sole 4 barriere soffolte. Entrambe soluzioni ritenute non compatibili con l'ambiente. Di qui la scelta del nuovo progetto ritenuto il meno impattante. Tempi e costi di realizzazione: 1 anno e mezzo e 2 milioni e mezzo di euro.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright