The news is by your side.

Ischitella: completata la metanizzazione.

4

L’11 novembre l’inaugurazione.

E’ stata completata ad Ischitella la metanizzazione della Montagna Sacra, l’ 11novembre si inaugurerà simbolicamente l’allacciamentodella rete gas cittadina alla rete metanifera garganica. Ischitella è stata l’ultima tappa di un giro durato 12 anni, che ha toccato le località interne e della costa, quelle note e quelle sconosciute ai flussi turistici: Vieste, San Giovanni Rotondo, Sannicandro Garganico, San Marco in Lamis, Rignano, Cagnano Varano, Carpino, Rodi, Apricena e alla fine, appunto, Ischitella. "E’ stata grande sfida iniziata circa 20 anni or sono – ha dichiarato Bruno Pitta responsabile della società Pitta Costruzioni, che ha realizzato l’impianto – noi abbiamo accettato questa sfida, abbiamo lavorato tanto, ci siamo abbattuti, ci siamo incoraggiati, abbiamo superato grosse difficoltà; oggi possiamo dire di aver superato brillantemente questa sfida ed abbiamo realizzato questa grande opera". “La metanizzazione è una grande conquista, unpasso importante verso l’utilizzo di fonti energetiche piùrispettose dell’ambiente”. Questo, in sintesi, il giudiziodi Franco Salcuni, membro della direzione nazionale diLegambiente e coordinatore territoriale pro tempore perl’area garganica. "Viviamo un periodo in cui il dibattito sull’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili è particolarmente acceso. Da quando è entrato in vigore il protocollo di Kyoto, nel febbraio 2005, si è reso necessario limitare il consumo di tutte le emissioni inquinanti. Il passaggio da combustibili fossili inquinanti a combustibili per così dire “ditransizione”, come il gas metano che riduce il tasso diinquinamento ambientale del 50%, non possono che essereaccolti con soddisfazione da Legambiente".