The news is by your side.

LE TREMITI ALLA CAPITANERIA DI MANFREDONIA?

3

Il ministero dei Trasporti risponde all’interrogazione di Bordo. Il territorio delle Diomedee potrebbe presto rientrare nella giurisdizione della Capitaneria di Porto di Manfredonia. Tale ipotesi è stata avvalorata dal vice ministro dei Trasporti, on. Cesare De Piccoli, nella risposta scritta all’interrogazione presentata dal deputato ulivista Michele Bordo. Il ministero dei Trasporti, si legge nell’atto camerale, ritiene “impregiudicata la possibilità che, a conclusione degli approfondimenti in corso da parte degli uffici di gabinetto del Ministro si pervenga, in ipotesi, alla determinazione di ridisegnare la giurisdizione dei compartimenti marittimi di Termoli e Manfredonia in senso conforme allo sviluppo dei rispettivi territori provinciali”. “Attirare l’attenzione del ministero sull’argomento è l’obiettivo raggiunto con l’interrogazione in cui ho chiesto l’annullamento degli effetti del D.P.R. 51 del 1° marzo 2005, con cui sono state trasferite le competenze sulle Tremiti da Manfredonia a Termoli – commenta Michele Bordo – A me pare che, per effetto dell’intervento a sostegno delle rivendicazioni del sindaco tremitese, si sia aperto uno spazio di manovra per le istituzioni locali che mi auguro sia sfruttato al meglio. Per tale ragione – conclude il deputato ulivista – solleciterò la Provincia di Foggia a promuovere l’istituzione di un tavolo tecnico-amministrativo che metta a punto una proposta operativa da sottoporre al ministero”.