The news is by your side.

COPPA PUGLIA: Atletico Vieste – S.Onofrio San Giovanni Rotondo 9 – 6 (dopo i calci di rigore)

22

L’ordine era chiaro: superare il turno di Coppa Puglia, questo l’intento della società dell’Atletico che mira alla conquista di questo trofeo per un fatto di prestigio ed anche perché chi vince la Coppa Puglia non paga l’iscrizione al prossimo campionato.

Il Vieste doveva riscattare la sconfitta per 4 – 2 subita all’andata e quindi è sceso in campo abbastanza motivato, già al 5' il vantaggio dei viestani con Francesco Azzarone, il tempo per gioire e gli ospiti pervengono al pareggio al 14' con Sollazzo.

Un pareggio carico di “anestetico” per il Vieste che è caduto in un sonno profondo e preoccupante, letargo durato ben 55' minuti, sino a quando Matteo Patrone, da poco entrato in campo ha rotto l’incantesimo segnando il vantaggio.

Squadra trasformata ed un minuto dopo Gentile segna il 3 – 1, Vieste qualificato con questo punteggio, ancor più al 90' quando Scarano segna il 4 – 1, poi l’inevitabile errore che causa il calcio di rigore che gli ospiti trasformano.

4 – 2 come all’andata e quindi si và alla lotteria dei rigori per decidere chi deve passare il turno.

Il Vieste almeno questa volta non sbaglia nemmeno un rigore, gli ospiti ne sbagliano uno e quindi tocca al Vieste proseguire in questa competizione che ora diventà più interessante.

Il Vieste sorride e si prepara ad affrontare la sfida col Bovino, quasi certamente mancherà Gualano a cui si aggiungerà l’assenza di Cariglia per squalifica, rientreranno invece dal turno di squalifica Sollitto ed il portiere Di Gennaro.

 

ATLETICO VIESTE: Di Gennaro, Augelli P., Sollitto, Tommasetti, Gualano (dal 55' Piracci), Cariglia (dal 46' Ducange), Valentini (dal 65' Patrone), Scarano, Gentile, Azzarone, Silvestri. All: Mimmo

S.ONOFRIO: Urbano, Lauriola, De Bonis (dal 81' Daniele), Longo, Confitto, Fiorentino, Marchitto, Padalino, Ianzano, Sollazzo, Di Cerbo.

ARBITRO: Del Curatolo di Foggia

RETI: al 5' Azzarone, 14' Sollazzo, 70' Patrone, 71' Gentile, 90' Scarano, 91' Padalino (rigore).

Ai calci di rigore: Augelli P., Silvestri, Gentile, Scarano, Azzarone per il Vieste

Sollazzo, Fiorentino, Ianzano e Padalino per il S.Onofrio mentre Marchitto ha sbagliato.

 

                                                               Michele Mascia


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright