The news is by your side.

Ancora tutto in alto mare per le candidature a Vico del gargano.

3

Nulla di fatto, a poco più di quattro mesi dalle elezioni per il rinnovo del consiglio comunale di Vico.. Candidature ed alleanze ancora in alto mare. L’unica certezza è la candidatura di Pierino Amicarelli (Rosa nel Pugno), sindaco fino allo scorso novembre, quando ci fu lo scioglimento del consiglio comunale a seguito delle dimissioni di nove consiglieri. Nella Casa delle Libertà il nodo da sciogliere è quello del candidato-sindaco; su questo punto Forza Italia, Alleanza Nazionale e Udc sono tuttora alla ricerca dell’intesa. Per facilitare un possibile accordo, Matteo Cannarozzi (Udc), primo cittadino a Vico del Gargano dal 1992 al 2002, ha ritirato la sua candidatura ma, almeno fino a questo momento, non è che le cose siano cambiate più di tanto. Qualche certezza la si potrà avere mercoledì 4 gennaio, quando torneranno a riunirsi, dopo la pausa natalizia, le tre forze politiche di centro destra.