The news is by your side.

Sciopero della fame, infermieri solidali con gli autisti del 118

8

Si allarga il fronte della protesta  contro il mancato provvedimento della regione di accogliere le richieste degli autisti del 118 in servizio presso i centri di primo intervento del Gargano nord.  A scendere in campo adesso sono anche gli infermieri che, condividendo appieno le ragioni della rivendicazione, da domani inizieranno, insieme agli autisti, uno sciopero della fame a tempo indeterminato. La proposta degli autisti, lo ricordiamo, è contro la posizione di precari che, comunque, garantiscono un servizio per conto dell’ Azienda sanitaria, senza però avere garantiti gli stessi diritti dei dipendenti regionali che svolgono lo stesso lavoro.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright