The news is by your side.

Successo per “A piedi nudi nel parco”

7

Applausi scroscianti e convinti hanno salutato la conclusione della rappresentazione teatrale messa in scena dai Guitti del Pidocchietto. Stasera si replica.

Non hanno sentito il peso del prestigio che questa commedia porta con se, i giovani attori che ieri sera si sono esibiti sul palcoscenico dell'Auditorium del Polivalente "Fazzini" di Vieste.

Magistrali le prestazioni di Gabriele Lorusso e Maddalena Quitadamo, nei panni di Paul e Corie Bratter, protagonisti della storia. Bravi ad immedesimarsi nei personaggi, facendo trasparire l'evoluzione (per lui) e l'involuzione (per lei) del proprio carattere. Da eccentrica e frivola, Corie si trasforma in riflessiva e preoccupata sull'andamento delle sue nozze. Parabola opposta quella di Paul, che da giovane avvocato rampante ha deciso di mettere da parte gli impegni legato al suo lavoro per provare a godersi la vita di coppia.

Ma divertenti e ficcanti anche le interpretazioni di Antonio Bosco e Libera Bua, rispettivamente il vicino di casa e la mamma di Corie. Anche loro hanno assolto egregiamente il compito di far trasparire il cambiamento di visione della vita dei propri personaggi.
Degne di nota anche le apparizioni di Rino Maggio e Gigi Fasani.

Ancora un successo quindi della compagnia esemplarmente diretta da Carla Cirillo, protagonista ancora una volta del tentativo di risvegliare "il dolce sonno" invernale viestano. Ed anche in questo caso l'obiettivo è stato ampiamente centrato: biglietti per la prima, esauriti già in prevendita, pochi posti ancora disponibili per la replica di questa sera. Questa la dimostrazione che manifestazioni come queste andrebbero incentivate ed esortate.

Stasera l'apertura del sipario è prevista alle 20.30.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright