The news is by your side.

Vieste i DS: “Non abbiamo chiesto all’assessore all’urbanistica come saranno dislocati i 7 l

6

…. ma se i suoli oggetto di cessione siano o no per intero nella piena disponibilità del comune”.

Questa la replica dei consiglieri comunali Ragni, Giuffreda e Dicandia alle dichiarazioni rilasciate dall’assessore De Vita.  Nella interrogazione infatti si è chiesto di sapere se la superficie all’interno del Programma Integrato nella quale verranno realizzati i 7 lotti da assegnare alle cooperative edilizie è ancora nella piena disponibilità del Comune di Vieste o se parti di questa è stata utilizzata per l’edilizia privata o alberghiera. “I suoli oggetto di cessione avranno la capacità di contenere la capienza di ogni singolo lotto secondo la volumetria prevista di mc 2.280 circa o i lotti, e quindi gli appartamenti, verranno di dimensioni più piccole, snaturando così la stessa natura dell’edilizia convenzionata? Inoltre l’assessore non ha fornito alcuna precisazione in merito agli alloggi di altri due lotti sottratti alla disponibilità del Comune, e quindi delle cooperative edilizie, ed assegnati in più alla cooperativa L’Arcangelo e che dovevano in ogni caso essere assegnati ai soci delle cooperative edilizie non assegnatarie. Esistono ancora questi alloggi o sono stati venduti al libero mercato immobiliare? Perché ancora non viene emanato un apposito avviso pubblico?”

 

I consiglieri comunali

RAGNI Aldo

GIUFFREDA Antonio

DICANDIA Michelangelo


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright