The news is by your side.

Foggia: un corso per assaggiatori di olio di oliva

7

Saper assaggiare l’olio d’oliva, riconoscerne al meglio le qualità per promuoverne la commercializzazione sui mercati italiani ed europei, può diventare un mestiereIn particolare in Capitanata, territorio leader nella produzione di questo straordinario prodotto dell’agricoltura. Ne è fortemente convinta l’organizzazione di produttori APO di Foggia, aderente UNASCO, che ha organizzato un corso per il conseguimento della "Idoneità fisiologica all'assaggio dell'olio di oliva" (in conformità a quanto previsto dall'allegato XII del Reg. CEE 2568/91 e dal Reg. CE 796/02). Il corso dell’Apo – Unasco di Foggia, programmato nell’ambito delle attività volte all'innalzamento della cultura della qualità nel comparto agro-alimentare, si svolgerà nella Sala “Bruno Mazzi” della UST CISL, in Via Trento 48 a Foggia, da lunedì 5 a venerdì 9 marzo. E’ rivolto a rappresentanti ed operatori del settore agricolo, della trasformazione della commercializzazione, della ristorazione ed a quanti intendono approfondire le proprie conoscenze sul comparto olivicolo-oleario e sulle metodiche d’analisi e degustazione. “L'obiettivo del corso – sottolinea il presidente dell’APO – Unasco di Foggia, Carla Costantino – è quello di fornire le conoscenze di base per conoscere il mondo dell'olio e, soprattutto, per apprezzare al meglio questo alimento così importante per la salute umana”. Al termine del corso una qualificata commissione, costituita da esperti assaggiatori, rilascerà, a quanti supereranno le previste prove selettive, un attestato d’idoneità fisiologica all'assaggio degli oli d’oliva, prerequisito indispensabile per l'iscrizione all'elenco regionale dei tecnici ed esperti degli oli d’oliva vergini ed extravergini.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright