The news is by your side.

Atletico Vieste – Maroso Candela, la partitissima del campionato

19

Il campionato di Prima categoria vivrà domani il momento più importante della stagione, l’incontro clou della giornata sarà Atletico Vieste e Candela, la capolista contro l’inseguitrice, la veterana contro la matricola, in questa gara c’è tutta l’essenza di un campionato dominato da queste due splendide squadre.

Aveva cominciato il Candela con una partenza a razzo a comandare la classifica, nelle prime giornate non si parlava molto dell’Atletico Vieste ma si parlava di Bovino, Castriotta Manfredonia, Torremaggiore, Modugno, erano queste le squadre del momento. L’Atletico Vieste di Michele Mimmo segnava gol a raffica ma non bastava per attirare l’attenzione, poi il sofferto pareggio di Modugno, l’altro ancor più sofferto di Mattinata e la sconfitta netta e clamorosa di Torremaggiore avevano fatto il resto. Michele Mimmo ha saputo gestire quei momenti con grande professionalità, non si è lasciato prendere dai dubbi e dalle incertezze del momento, stessa cosa ha fatto il presidente della società Lorenzo Spina Diana che ha eretto un muro invalicabile dove nessuno è riuscito a penetrare. Intanto il Vieste cominciava a recuperare alcuni giocatori importanti come Antonio Scarano e Nicola Ducange reduci da infortuni, la squadra in silenzio cominciava a plasmarsi sempre di più e nello spogliatoio si preparava la grande riscossa. Il 26 novembre all’undicesima giornata il confronto diretto Candela – Atletico Vieste, inizio catastrofico dei viestani sotto di due gol alla fine del primo tempo, poi la svolta misteriosa di questo campionato, il Candela perde il portiere titolare che esce dal campo per infortunio. Il Vieste segna il primo gol e ci crede al pareggio che arriva al noventesimo, un 2 – 2 che accende le speranze del Vieste che resta a 3 punti dalla capolista Candela. Quello che raccontiamo oggi invece è la storia di 11 leoni, del magico Atletico Vieste che ha dominato il resto del campionato e che non ha conosciuto più soste. 13 vittorie consecutive, 7 in trasferta, 46 reti segnate, 9 subite e ben 39 punti. Il Candela ha mantenuto il suo passo onorando il campionato, 29 punti in 13 partite, 10 punti in meno del Vieste, ora la grande sfida che potrebbe chiudere il campionato in anticipo se vince il Vieste o addirittura potrebbe riaprire i giochi in caso di vittoria del Candela. Onore e merito al Candela che come matricola è stata la squadra rivelazione, onore e merito ai leoni azzurri che sono stati superlativi e che hanno riacceso l’entusiasmo di una Vieste spenta. Domani sarà una festa di sport al di là del risultato, le due squadre meritano un applauso sincero da parte di tutti, finalmente le foggiane in prima pagina, finalmente Vieste in prima fila. La Viestese invece dovrà vincere ad Ascoli Satriano per sperare in una rincorsa alla salvezza e comunque anche per Massimo Olivieri i dovuti incoraggiamenti di potercela ancora fare.

 

 

 

 

PRIMA CATEGORIA – 26^ giornata 04/03/2007

 

ASCOLI SATRIANO

VIESTESE

Caferra Giuseppe di Bari

ATLETICO VIESTE

CANDELA 

De Benedictis Luca di Bari

AUDACE BARLETTA

ATLETICO BOVINO

Dartizio Francesco di Bari

CITTA' DI TERLIZZI 

ATLETICO FOGGIA

Dibenedetto Salvatore di Barletta

MARGHERITA 

CASTRIOTTA MANFREDONIA

Ragazzo Vincenzo di Foggia

MATTINATA

ARPIFOGGIA

Falco Michele di Bari

MODUGNO

REAL BARLETTA

De Santis Daniele di Lecce

NUOVA DAUNIA FOGGIA

TORREMAGGIORE 

Pileo Luigi di Foggia

 

 

Terza Categoria

Il campionato di terza categoria entra nel vivo con le ultime gare in calendario, la Daunia Vieste si è lanciata all’inseguimento della capolista D’Augelli San Severo e spera di sfruttare il fattore campo.

I viestani hanno ritrovato voglia di giocare e determinazione, tutti sono presi da questa rimonta ancora possibile, domani bisogna battere il Sammarco e sperare in un passo falso della capolista.

La gara inizierà alle ore 11:00 perché prima si disputerà la gara tra Atletico Vieste e u.s. Foggia, sarà l’ultima partita dei ragazzi di Teodoro Palatella che incontreranno una delle squadre giovanili del Foggia militante in C1, quindi un’occasione per dare un saluto ai giovani viestani.

La gara inizierà alle ore 9:30.

 

TERZA CATEGORIA 19^ giornata 04/03/2007

 

S.PAOLO CIVITATE

FOCE VARANO

Bavaro di Foggia

D'AUGELLI S.SEVERO

SANNICANDRO

Ponzano di Foggia

DAUNIA VIESTE

SAMMARCO

Barbati Minischetti di Foggia

POGGIO IMPERIALE

DON BOSCO CARPINO

Sauchelli Pasquale di Foggia

SPORTING VIESTE

ATLETICO PESCHICI

Lopriore Carmine di Foggia

SQUADRA DEL CUORE RODI

ALEXINA LESINA

Scillitani Fabrizio di Foggia

 

 

 

 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright