The news is by your side.

ISCHITELLA. Il mini canile contro il randagismo

23

Adottato dal Comune di Ischitella il progetto <<Qua la zampa>> per la realizzazione di un canile sanitario provvisorio. Il progetto, proposto dall’assessore Vincenzo Caputi, nasce per far fronte al sempre più grave fenomeno del randagismo che ha assunto, a Ischitella e non solo, dimensioni preoccupanti. Scopo del progetto è la realizzazione di un “canile sanitario minimale provvisorio”(minimale perché non potrà ospitare più di un cane alla volta) che consentirà di procedere alla sterilizzazione degli animali randagi e il loro ricovero in una struttura protetta.<<Qua la zampa >> vede anche la collaborazione dell’Associazione volontari Ischitella e i volontari “Amici del cane” per promuovere una campagna di sensibilizzazione e informazione sul randagismo.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright