The news is by your side.

Vieste: via Tommaseo torna all’insù

2
E' durato solo pochi mesi il cambio del senso di marcia. Già visibili i benefici: più snello il traffico nel centro cittadino.

 

Da qualche giorno sono spuntati i segnali di divieto di accesso all'imboccatura di via Tommaseo, lungo il viale XXIV Maggio. Dietro front, o meglio, "inversione a U" da parte di chi si occupa della viabilità cittadina, in merito a quel cambio di senso di marcia tanto inspiegabile quanto contestato.

La decisione di invertire il flusso del traffico, uno dei primi provvedimenti presi dall'attuale amministrazione comunale dopo l'insediamento, aveva portato alla congestione di via Giovanni XXIII e ad onnipresenti ingorghi sul lungomare Europa, all'intersezione con via Firenze e con il lungomare proveniente dal porto. Il tutto provocava il rallentamento della viabilità in tutto il centro cittadino e l'innalzamento dell'inquinamento ambientale.

Il passo indietro evita anche i tanti disguidi che sarebbero potuti accadere durante la stagione estiva quando, i tanti automobilisti che si affidano ai diffusissimi navigatori satellitari si sarebbero trovati spaesati nel vedersi vietato l'accesso nella strada indicata dalla vocina computerizzata.

Sandro Siena