The news is by your side.

DAI SUCCESSI SANREMESI AL JPII JAMMIN’FESTIVAL

7

Francesco Facchinetti (dj Francesco), i Pquadro e Leda Battisti, questi i nomi dei giovani artisti che arricchiranno le serate del JPII Jammin’Festival, il concorso per giovani musicisti emergenti dedicato a Giovanni Paolo II, che si svolgerà il 30 ed il 31 marzo 2007 presso il cine–teatro Palladino di San Giovanni Rotondo.

Un quadro, quello delle presenze nell’ambito della kermesse, che si va sempre più definendo:

oltre al Trofeo della Coppa del Mondo, che sarà portato da una delegazione di massimi dirigenti del calcio italiano, la manifestazione avrà l’onore di avere come presidente della giuria Leonardo De Amicis, maestro d’orchestra di fama nazionale, ha collaborato per anni con Riccardo Cocciante, numerosissimi tra l’altro i suoi lavori con la RAI,  primo fra tutti il Festival di Sanremo.

Confermate anche le presenze di Rolando D’Angeli (Produttore; titolare dell’etichetta indipendente Don’t Worry Records. Ha prodotto, tra gli altri, artisti del calibro di Giorgia, Nek e Fabrizio Moro); Daniel Vuletic (Musicista; arrangiatore; produttore. Ha lavorato agli ultimi dischi di Celentano e della Pausini); Federico Panero (Direttore del Digifestival; ingegnere del suono e produttore. Engineer dell'album "Prima di Partire" di Irene Grandi); Nando Bonini (Musicista. Ha inciso e suonato per oltre dieci anni con Vasco Rossi. Oggi è un big della Christian Music) Michele Mariano (Produttore. Ha lavorato, tra gli altri, per i Negramaro).

Francesco Costantini (Gazzetta del Mezzogiorno) Maura Murgia (Presidente nazionale Gi.Fra.) Fra Gianni Mastromarino (Cantautore e ideatore del progetto “Giovani & Arte Giovanni Paolo II”); Nicola Pinto (Presidente della Comunità Montana del Gargano) saranno i componenti della giuria d’onore.

Arricchiranno con la loro testimonianza la kermesse canora, S.Ecc. Mons. Domenico Sigalini, vescovo di Palestrina, che ricordiamo in particolare per il suo impegno nella preparazione della giornata mondiale della gioventù di Roma 2000, don Alessandro Amapani  del servizio nazionale per la pastorale giovanile della CEI come testimonial dell’Agorà dei Giovani Italiani, e Mons. Slawomir Oder, postulatore della causa di beatificazione e di canonizzazione di Giovanni Paolo II.

La manifestazione sarà trasmessa il 30 ed il 31 marzo 2007 su Tele Radio Padre Pio in diretta televisiva satellitare e sul digitale terrestre a partire dalle ore 21,30.

 

Sul sito ufficiale della manifestazione www.jp2jamminfestival.it  è possibile reperire ogni altra utile informazione.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright