The news is by your side.

Ato Gargano: si avvicina il commissariamento

17

Muro contro muro tra i rappresentanti dei sedici comuni che fanno parte dell’Ato, e la Regione potrebbe perdere la pazienza

L’Ato Gargano potrebbe essere commissariata. Questa possibilità diventerà una realtà se i rappresentanti dei sedici comuni che fanno parte dell’Ato Foggia 1 continueranno nel muro contro muro a cui si è assistito anche oggi durante l’incontro nella sede della Provincia di Foggia, incontro che ha visto la presenza di soli 9 comuni su 16. Non sono bastati gli sforzi dell’assessore provinciale all’ambiente, Pasquale Pellegrino, ad uscire dal vicolo cieco dell’opposizione costante e sterile che imbottiglia i rappresentanti delle amministrazioni comunali che fanno parte dell’Ato. Il pomo della discordia è rappresentato dall’approvazione dello statuto, in particolare il criterio di determinazione delle quote di partecipazione dei singoli comuni nel Cda. A farla da padroni i colori politici che, come in un piccolo parlamento, fomentano lo scontro allontanando sempre di più una possibile soluzione che accontenti tutti. Se non si arriverà ad un’approvazione dello statuto la Regione Puglia si vedrà costretta ad attuare un commissariamento.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright