The news is by your side.

La Statua

6

La Madonna, venerata storicamente sotto il titolo di Annunziata e ora della Purità, è custodita nella Concattedrale di Vieste e solo una volta all’anno, nel giorno della festa sua festa, il 9 maggio, è portata in pellegrinaggio a Merino con grande partecipazione di fedeli.

É una statua in legno, tridimensionale, piccola di statura, di ottima fattura, risalente al tardo gotico napoletano. Di essa non abbiamo nessuna notizia certa e documentata. Siamo interessati ad averne.

Abbiamo tuttavia rintracciato altre due immagini molti simili alla nostra e probabilmente provenienti dalla stessa bottega:

  • la prima si conserva nell’isola di Rodi Egeo nel museo del Palazzo dei Cavalieri, fino al 1943 possedimento italiano e sede del Re d’Italia;
  • la seconda è conservata e venerata nell’attuale chiesa degli Oblati a Ripalimosano (Cb).

Anche di queste non esiste nessuna documentazione storica.
Le riproduciamo di seguito; si chiede gentilmente, a chi fosse nella possibilità, di darci qualche notizia o inviarci immagini simili. Contattare, nel caso, l’indirizzo elettronico di Ondaradio.

Statua di Santa Maria di Merino

Annunciazione esposta al museo di Rodi Egeo

Annunciazione conservata a Ripalimosano


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright