The news is by your side.

Ragazzina violentata e accoltellata a Vico

7

La  violenza fuori la discoteca. Tre arresti

Violentata mentre stava morendo dissanguata. L'hanno attesa fuori da un locale notturno e poi l'hanno immobilizzata, violentandola ripetutamente. È accaduto a Vico del Gargano dove i carabinieri hanno arrestato per violenza sessuale di gruppo su minore, lesioni personali e porto illegale di coltello, tre giovani del posto già noti alle forze dell'ordine.

I tre, tutti di 20 anni, lunedì mattina, dopo aver fermato una ragazza di 17 anni nei pressi di un locale notturno del centro garganico e averla immobilizzata, l'hanno sequestrata e portata in un locale in uso ad uno di loro, poi, ferendola più volte con un coltello, l'hanno violentata ripetutamente. La vittima è stata soccorsa e trasportata presso l'ospedale di San Severo, dove è stata sottoposta ad intervento chirurgico d'urgenza all'addome per le ferite riportate. La ragazza è ricoverata in prognosi riservata, ma non è in pericolo di vita.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright