The news is by your side.

Il Minisindaco di Peschici è in “rosa”

10

Rinnovato il consiglio comunale dei Ragazzi a peschci. Si punta alla salvaguardia dell’ambiente, alla cultura e sport.

Peschici, nel 1999 si è costituito il I Con­, siglio comunale Ragazzi, con un proprio Sta­tuto e con l'obiettivo di coin­volgere le scuole del territo­rio, rendere protagonisti gli alunni, favorirne lo spirito creativo, le iniziative e la par­tecipazione ad una reale esperienza di democrazia, af­fidando loro scelte e respon­sabilità. Candidabili sono gli iscritti alle classi IV e V della Primaria e della Media, con un solo rappresentante, eletti ogni due anni. Il Minisindaco nomina cinque assessori: Pubblica Istruzione e Cultu­ra, Turismo, Sport, Spettaco­lo e Ambiente. Dal 1999 ad oggi si sono succeduti quattro Minisin­daci. L'ultima consultazione ha portato alla mia elezione. Durante l'insediamento, ho sottolineato la necessità di collaborare con il Comune, per migliorare il paese, con il progetto per la raccolta dif­ferenziata della carta, e con altre iniziative sul tema am­biente. Altre proposte riguar­dano: l'allestimento di una biblioteca-videoteca attrez­zata, un nuovo campo spor­tivo e la sistemazione della palestra scolastica, che coin­volgeranno economicamente il Comune. Il Miniconsiglio sarà sempre disponibile a far sentire la sua voce e a portare avanti le idee dei ragazzi, ma anche a diffondere tra essi il senso civico, la comprensio­ne verso le esigenze del paese, l'attenzione verso le nostre bellezze naturali e in gene­rale il rispetto per gli altri. La tenacia e la perseveranza non mancano a me e ai miei col­laboratori, ma abbiamo biso­gno della collaborazione del­le famiglie, dei nostri com­pagni e dell'Amministrazio­ne Comunale. Le premesse positive ci sono tutte, speria­mo di fare centro!

Rosella Vescia, II/B


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright