The news is by your side.

Al Salottino Culturale della Parrocchia di S. Nicola di Rodi “i miracoli accadono ancora?”

3

Sabato 2 giugno alle ore 17.00 presso la Parrocchia San Nicola di Mira a Rodi Garganico si svolgera’ il terzo salottino culturale sul tema “I MIRACOLI ACCADONO ANCORA?”

 la relazione sara’ tenuta dal prof Angelo Paolella. Al salottino voluto dal parroco don Michele Pio Cardone saranno presenti numerosi miracolati. I miracoli di Gesù sono i segni fondanti del cristianesimo e sono anche il punto di partenza per interpretare tutti gli altri miracoli accaduti nella storia della chiesa. In passato si dava grande risalto all’oggettività del miracolo, prova meravigliosa della verità della fede cristiana .Il Vaticano II sposta l’attenzione dai miracoli a colui che compie i miracoli, Cristo Gesù, perché lui è il segno della presenza della potenza divina tra gli uomini, della pienezza della rivelazione finalmente giunta, è il segno di una salvezza che si sta ormai realizzando. Attualmente una teologia del miracolo si scontra con una pre-comprensione (a volte pre-giudizio) che nega la loro storicità e li considera alla stregua delle favole. Si sono negati i miracoli in nome della scienza e del mantenimento delle leggi della natura da Dio stesso stabilite e dunque perfette e non migliorabili (P. Bayle, Spinoza, Hume, Voltaire), perciò tutto ciò che afferma la Scrittura è accaduto in maniera naturale (Spinoza).Il prof Paolella nella sua relazione spieghera’ che il senso del miracolo è quello di imporre al credente il segno di una realtà nuova e diversa che lo attende, così il miracolo è un attestare la presenza efficace della salvezza (economia dell’incarnazione). In tal modo va mantenuta la sua storicità di avvenimento.

Mauro Malaguti