The news is by your side.

REGIONE, RISORSE AGGIUNTIVE PER «ASSEGNO DI CURA» E «PRIMA DOTE»

2

Con due distinte delibere di Giunta regionale (pubblicate nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 77 del 24 maggio 2007) sono state destinate risorse aggiuntive per il finanziamento della misura «Prima dote per i nuovi nati» (per i nuovi nati fino al 36° mese di vita) ,

istituita con atto di Giunta del novembre 2006 e dell’intervento «Assegno di cura», per i nuclei familiari che assistono al loro interno una persona in condizione di fragilità, derivante da non autosufficienza, anziani e disabili (quest’ultimo strumento di sostegno economico fu istituito nello stesso periodo in attuazione della legge regionale 10 luglio 2006, n. 19). Per la misura «Prima dote per i nuovi nati» la somma aggiuntiva ammonta a 3 milioni di euro, mentre per l’intervento «Assegno di cura» l’importo in più a disposizione  è di 5 milioni di Euro. Entrambe le somme saranno ripartite e assegnate agli Ambiti territoriali con successivo provvedimento del Dirigente del Settore Programmazione Sociale e Integrazione Sociosanitaria, mediante l'applicazione dei medesimi criteri di riparto già approvati con i precedenti provvedimenti.

L'incremento delle due dotazioni finanziarie si sono rese necessarie in conseguenza dell’elevato numero di domande pervenute in ciascun ambito territoriale a seguito della pubblicazione degli avvisi pubblici per l’assegnazione dei due contributi.