The news is by your side.

Emergenza incendi, oltre 150 ettari di bosco brucia nel Parco del Gargano

8

Dalle prime ore del pomeriggio di ieri numerosi sono stati i focolai che hanno interessato quasi tutti i comuni del Parco nazionale del Gargano. Gli incendi più gravi si sono registrati nei territori di San Giovani Rotondo, San Marco in Lamis, Vico del Gargano, Ischitella e Monte Sant'Angelo dove nonostante la presenza di uomini e mezzi del Corpo Forestale dello Stato e Vigili del Fuoco, le fiamme hanno percorso oltre 150 ettari di superficie di bosco ceduo, macchia mediterranea e pascolo. In particolar modo tra Monte Sant'Angelo e San Giovanni Rotondo, in località Campolato sono andati distrutti dal fuoco quasi 60 ettari di pascolo e bosco ceduo, con le fiamme che hanno interessato anche alcune masserie, e al confine tra i territori di San Marco in Lamis e San Giovanni Rotondo, in località Chiancate, con altri 70 ettari di macchia mediterranea e bosco ceduo andati completamente bruciati.

Saverio Serlenga


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright