The news is by your side.

Incendi, Fitto alla camera chiede informativa urgente del governo su presunti ritardi nei soccorsi

30

Il responsabile di Forza Italia per il Mezzogiorno, On. Raffaele Fitto, è intervenuto in aula alla Camera sull’emergenza incendi che sta interessando oggi il Sud Italia e in particolare il Gargano. L’On. Fitto ha chiesto al presidente della Camera, una informativa urgente del Governo, per comprendere con la massima urgenza soprattutto i motivi dei presunti ritardi nell’arrivo dei soccorsi aerei.

“Le agenzie nazionali  – ha detto l’On. Fitto – già alle 11.30 battevano notizie su evacuazioni in corso a Peschici, Vico e Vieste, e su richieste di intervento di mezzi aerei, è quindi presumibile che gli incendi si siano sviluppati già all’inizio della mattinata. E, stando alle dichiarazioni del Sindaco di Vieste rilasciate prima ad OndaRadio e poi all’agenzia Ansa, alle 14.24, quando ormai la situazione era drammatica,  nessun mezzo aereo era ancora arrivato sul Gargano. Comprendiamo che la giornata di oggi sia stata critica per i mezzi della Protezione Civile e dei Vigili del Fuoco impegnati anche in Calabria, Sicilia, Molise e Abruzzo, ma la situazione del Gargano era  apparsa fin da subito la più grave in Italia con 200 cittadini e turisti più fortunati evacuati già a metà mattinata e altri 300 bloccati in mare e sulle spiagge salvati solo via mare e purtroppo anche due morti al momento accertati. Se i soccorsi fossero arrivati prima forse si sarebbe potuto evitare che le fiamme arrivassero alla condotta del gas e alle bombole che alimentano i centri turistici e i campeggi. Chiediamo al Governo  – ha concluso Fitto – di accertare i tempi dell’arrivo dei soccorsi e di chi siano le responsabilità di eventuali ritardi che hanno causato la morte di alcune persone e stanno mettendo in serio rischio la vita di altre centinaia”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright