The news is by your side.

Sale a tre il bilancio delle vittime in seguito agli incendi di Peschici

26

Si aggrava il bilancio delle vittime a seguito del tragico incendio divampato a Peschici martedì scorso. Sale a tre il numero delle vittime. Ai fratelli Fasanella si aggiunge Domenico De Nittis, 62 anni, titolare di un chiosco di souvenir sulla provinciale di Peschici-Vieste. L’uomo ricoverato al centro ustioni di Genova è deceduto in seguito alle ustioni riportate dopo il tentativo di salvare dalle fiamme il suo chiosco.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright