The news is by your side.

Ss 89, la strada della morte: Legambiente chiede adeguamenti alla sicurezza e maggiore vigilanza

11

 E' solo l'ennesimo spaventoso incidente su quella strada che da Foggia fino a Mattinata miete ogni anno decine di vittime, dice Franco Salcuni, coordinatore territoriale di Legambiente sul Gargano.

E' una strada insicura e fatta male, con dei tratti killer sui quali occorre intervenire con rapidità".

Commenta così Legambiente il gravissimo incidente che si è verificato sulla statale 89, nella galleria di Monte Saraceno, e aggiunge: "Non accettiamo nessuna discussione su nuove strade a scorrimento veloce sul Gargano, prima che non vengano messe in sicurezza quelle esistenti. Sono strade killer perchè inducono alla velocità, senza avere i requisiti minimi per poterla supportare senza rischi. Meglio tenersi le vecchie tratte di curve, che almeno ci fanno andare piano".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright