The news is by your side.

Coppa Italia: Apricena-Atletico Vieste 3 – 0

83

Tris di reti dell'Apricena al debutto nella nuova stagione. I ragazzi del neo allenatore Zito stendono con merito l'Atletico Vieste nella gara d'andata della Coppa Italia.

Il  miglior modo per il sodalizio blugranata di iniziare la nuova avventura e dimenticare subito la cocente retrocessione dall'Eccellenza. A decretare la vittoria dei padroni di casa ci pensano il giovanissimo attaccante Marinacci, autore del primo e terzo gol e il neo acquisto Pompilio che mette dentro il "centro" della sicurezza. Le reti. Marinacci sblocca il risultato sul finire del primo tempo risolvendo una mischia in area. Pompilio ad inizio ripresa dal limite sigla il raddoppio. Ancora Marinacci alla mezz'ora in contropiede chiude definitivamente ogni discorso. Per gli ospiti qualche buona occasione: al ritorno ci vorrà il miglior Atletico Vieste per cercare di ribaltare il risultato.

 

APRICENA: Cassone, Arnese, Casano, Pazienza, Oc­chicone, Paganella, Panella, Stallone (11'st Maestripieri), Marinacci, Pompilio, Lance, (39'st Orfeo). All. Zito.

ATLETICO VIESTE: De Vita (32 st Bua), Augelli P., Silvestri, Cinque, Pappano, Melchionda, Augelli R., Du­cange, Gentile, Scarano, Gravinese (32' st Patrone).

All. Mimmo.

ARBITRO: Potenza di Foggia.

RETI: 43' pt Marinacci, 11' st Pompilio, 31' st Marinacci.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright