The news is by your side.

Che tristezza la “perla del Gargano” abbandonata!

23

Carissimi,
sono venuta a Vieste per qualche giorno nella prima metà di agosto e, con grande tristezza, ho notato lo stato di abbandono della nostra adorata "perla del Gargano".
Passano gli anni, cambiano gli amministratori ma la musica è la stessa:
strade come sempre rotte, traffico disordinato da paura, prezzi "scanna turisti".
Qualcosa di nuovo però ho notato: tantissimi cani randagi che giravano tranquillamente in città e sulle spiagge e poi, palazzi, palazzi, palazzi, sicuramente appartenenti al "solito gruppo di costruttori/imprenditori" che della città di Vieste non importa un fico secco, alcune strutture addirittura ancora non terminate ma piene di turisti.
Intorno a questi palazzi ci sono tante macerie e non vedi l'ombra di un filo d'erba.
Dov'è il verde pubblico?
No, non sono una "turista per caso" ma una viestana triste ed arrabbiata perché ha visto la sua
Città deturpata, usata solo per il vile guadagno, senza né padre e né madre.

Vi abbraccio tutti
Lucia da Milano


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright