The news is by your side.

I proprietari dei terreni viestani colpiti dall’incendio in difficoltà per i risarcimenti

8

Le notizie che giungono dalla Prefettura di Foggia a proposito della inammissibilità delle richieste di indennizzo fatte da numerosi cittadini viestani proprietari di terreni danneggiati dall’incendio dello scorso 24 luglio sono molto preoccupanti.

Stando a notizie non ufficiali molte di queste richieste di risarcimento non sarebbero ammissibili perché i proprietari dei terreni danneggiati sarebbero sprovvisti di partita iva. Ma in questa situazione si ritrova la maggior parte dei cittadini viestani proprietari di piccoli appezzamenti di terreno per i quali la campagna di raccolte delle olive non rappresenta alcun business. Questa gente non può essere beffata due volte e quindi invito il Sindaco ad accertare immediatamente l’eventuale fondamento di queste notizie e, se così fosse, ad adoperarsi all’istante presso gli uffici della Prefettura per scongiurare questo pericolo. 

 

Aldo Ragni

Segretario DS Vieste


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright