The news is by your side.

APT, le professionalità resteranno sul territorio

27

 

L'assessore regionale al Turismo Massimo Ostillio è intervenuto sulla messa in liquidazione delle Apt, le storiche Aziende Provinciali per il Turismo, specificando che ciò "non significa assolutamente disperdere le energie e le esperienze significative finora maturate, ne' tanto meno diminuire l'attenzione rispetto al personale".

Per quanto attiene i lavoratori, Ostillio ha precisato che "le professionalità saranno utilmente impegnate, con modalità apprezzabili e innovative" e che "saranno mantenute nell'alveo pubblico e sul territorio di riferimento. A questo – ha aggiunto – potrà essere associato un ruolo per l'istituendo Osservatorio turistico regionale, che sia in grado di analizzare i dati sui flussi, di studiare i fenomeni e individuare idonee e tempestive strategie a supporto del turismo". Le strutture attraverso cui operare nei piani dell'assessore dovranno essere più leggere rispetto all'attuale quadro normativo: "Non faranno deflettere l'impegno pubblico a supporto delle imprese e delle comunità – ha precisato Ostillio – ma consentiranno di liberare parte delle risorse, spostandole dal capitolo delle spese di funzionamento a quello relativo agli investimenti promozionali. Quanto prima sara' mia cura continuare a discutere con i sindacati gli aspetti legati ai lavoratori, verso i quali nutro la stessa attenzione e tensione morale delle organizazioni sindacali che li rappresentano".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright